LYOCELL - Una fibra sostenibile dal punto di vista ambientale


lyocell fabric


La continua ricerca di tessuti migliori, sostenibili e rispettosi dell'ambiente ha portato ad alcune interessanti invenzioni. Una di queste creazioni è il tessuto Lyocell comunemente noto come Tencel.

Lyocell è un materiale naturale, fatto dall'uomo, fatto di cellulosa di legno o polpa. Questo viene fatto utilizzando un avanzato processo di filatura a solvente. È stato sviluppato per la prima volta nel 1972 presso l'ormai dismesso stabilimento americano di fibre Enka. Poi è stato ulteriormente sviluppato e commercializzato negli Stati Uniti come Tencel da qui il suo nome da Courtaulds. In seguito, la divisione Tencel è stata venduta all'azienda austriaca Lenzing AG, un gigante tessile e uno dei maggiori produttori di lyocell nel mondo.

La versatilità del tessuto lyocell è evidente nelle molte cose diverse per cui viene utilizzato. Viene utilizzato per realizzare cose come lenzuola, denim, camicie, magliette, magliette, pantaloni e persino asciugamani.

C'è qualche discrepanza su quale categoria di lyocell rientra nella categoria lyocell. Per capire questo, guardiamo la categoria in questo modo. Vedete molte persone che non hanno familiarità con i diversi tipi di tessuto presumono che ci siano due categorie principali di fibre: fibre naturali come lana, canapa, cotone, ramiè e seta; e fibre artificiali sintetizzate da prodotti petrolchimici come poliestere e nylon. Lyocell cade da qualche parte nel mezzo. La principale materia prima per il lyocell è la cellulosa dalla polpa di legno (ottenuta da alberi come l'eucalipto, la quercia e la betulla) che viene scomposta chimicamente in un fango di zuppa che viene poi pompato fuori attraverso una filanda del soffione doccia e riformato in fibre più facilmente tessute. Così, Lyocell può essere accuratamente indicato come una fibra recuperata o rigenerata.



Come si fa Lyocell?


Fare la polpa. Alberi come l'eucalipto, la quercia e la betulla vengono raccolti da piantagioni o foreste e inviati al mulino per essere scortecciati e tagliati in più pezzi. Questi pezzi di legno sono poi messi in digestori chimici per ammorbidirli in una polpa bagnata. Successivamente la polpa viene lavata con acqua e in alcuni casi sbiancato. Viene asciugata e poi arrotolata su bobine.

foret autriche

Dissoluzione della cellulosa. Il passo successivo è quello di sciogliere la cellulosa rompendola in piccoli pezzi e caricandola in contenitori riscaldati e pressurizzati riempiti di ossido amminico.
Filtraggio. In questa fase, non appena la cellulosa nel solvente si scioglie in una soluzione chiara, viene spruzzato fuori attraverso un filtro, per assicurarsi che tutta la cellulosa scheggiata è stata sciolta.
Spinning. In questa fase, la soluzione viene pompata attraverso spinnerets. Spinneret appare come un soffione doccia, così quando la cellulosa è forzata attraverso di essa, lunghi fili di fibra escono. Questo imposterà i fili di fibra e successivamente lavati con acqua demineralizzata.
Secco e lubrificare in questa fase l'acqua nella fibra lyocell viene rimossa riscaldandola. A questo punto, i fili di fibra passano attraverso un'area di finitura, dove viene applicato un lubrificante come sapone, silicone o qualche altro agente. Questo aiuta a districare i fili di fibra e facilitare il processo di cardatura e filatura in filati.
Cardatura. A questo livello, il tow (cioè i fili di fibre essiccate e finite sono chiamati tow che è fondamentalmente un grande fascio di filamenti non torti) viene compresso da una macchina aggraffatrice per dargli consistenza e volume. Poi una macchina carda (pettini) la fibra. Questo è che separa i fili di fibra. Infine, i fili di fibra cardati vengono arrotolati e spediti o spediti ad una fabbrica di tessuti.


Quindi le principali fasi di produzione sono riassunte come segue:

  • Utilizzando l'ossido amminico per creare una soluzione solvente da cellulosa
  • filatura della fibra lyocell dalla soluzione solvente di ossido amminico
  • Lavare la fibra di lyocell per rimuovere i solventi
  • Tingere la fibra e produrre filati
  • Finitura per produrre tessuto lyocell


Le ragioni per cui la produzione del materiale lyocell è considerata rispettosa dell'ambiente è dovuta a:.
  • I tessuti Lyocell sono naturalmente biodegradabili.
  • La produzione di lyocell non produce sottoprodotti dannosi
  • L'ingrediente principale, la cellulosa, si ottiene facilmente da piantagioni gestite.
  • Il solvente dell'ossido amminico non è tossico.
  • L'allevamento di alberi per produrre materiali lyocell non richiede irrigazione o pesticidi.
  • L'ossido amminico è riciclabile. Cioè dopo averlo usato per rompere lo spin della cellulosa e la regolazione, l'ossido amminico può essere riutilizzato nel processo di produzione di nuovo.
  • In confronto alla produzione di altre fibre di cellulosa, la produzione di lyocell è significativamente meno tossica e dispendiosa
  • Il solvente di ossido amminico utilizzato non è tossico e, poiché la maggior parte di esso viene riciclato durante la produzione, non viene rilasciato nell'ambiente.
  • La produzione di lyocell è breve. Ci vogliono circa due ore e mezza dal taglio del legno fino alla cardatura. Così, rispetto alla produzione di altre fibre artificiali, consuma meno acqua ed energia.
Le proprietà del materiale lyocell ne hanno fatto una star nel campo della moda e dell'industria tessile.

Benefici dell'uso del tessuto lyocell


Durabilità Le fibre lyocell sono lisce, elastiche e molto resistenti alle rughe.

Anti-batterico lyocell è detto essere antibatterico a causa della sua proprietà di gestione dell'umidità.

La struttura del tessuto Il materiale Lyocell ha una superficie molto liscia e morbida che si drappeggiano magnificamente. In termini di come si sente è morbido, traspirante, leggero e confortevole.
Assorbente all'umidità questo tessuto ha un maggiore assorbimento dell'umidità rispetto al cotone e una traspirabilità naturale. Questo rende il tessuto Lyocell una scelta perfetta per le persone con problemi di sudorazione, o per le persone con pelle sensibile aggravata dall'umidità.
Adatta per la pelle sensibile la capacità di assorbimento dei materiali Lyocell mantiene la pelle asciutta e la superficie liscia della fibra è morbida ed elastica contro la pelle. Questo rende i tessuti lyocell ideali per le pelli sensibili.
Il tessuto lyocell ha una fibrillazione controllabile (le fibrille molto fini o i peli che si trovano sulla superficie esterna dei fili di fibre), questo significa che può essere organizzato in vari modi, da una finitura liscia come la seta ad una morbidezza simile al camoscio. oeko-tex



Svantaggi del tessuto lyocell


Prezzo dal punto di vista del consumatore, il tessuto lyocell è più costoso. Ciò è dovuto alla tecnologia utilizzata nella lavorazione. Semplicemente costa di più per produrre, e questo viene trasferito agli acquirenti.
Lyocell fiber rende difficile per i coloranti legarsi ad esso durante la produzione.
Detto questo non possiamo parlare di lyocell e non confrontarlo con il materiale tradizionale che è il cotone. Per la maggior parte, il cotone è ancora pensato come il gold standard quando si tratta di tessuti questo è principalmente a causa del prezzo. Il tessuto di cotone è molto più economico da acquistare rispetto al tessuto lyocell.



Come lavare il tessuto lyocell?


Sia che stiate comprando tessuti lyocell/Tencel per cucire i vostri vestiti o forse comprate vestiti fatti di Tencel, imparare come mantenerli puliti può aiutarvi a mantenere la loro struttura fine.


Gli indumenti come biancheria da letto, top, pantaloni, sciarpe, che sono al 100% costituiti da tessuti lyocell devono essere lavati a mano in un contenitore di acqua calda o fredda e con un detergente delicato. Il lavaggio a mano è più delicato ed è sufficiente a prevenire danni. Ricordati di non attorcigliare o spremere mai il tessuto bagnato e di asciugarlo all'aria utilizzando un appendiabiti. Inoltre, la rigidità indesiderata può essere rimossa mettendo l'indumento con un asciugamano in un asciugatoio a bassa regolazione per migliorare la morbidezza dell'indumento. Alcuni produttori di indumenti combinano il tessuto lyocell con altri materiali come il cotone o il nylon per ridurre i costi. Il lavaggio di questo tipo di indumento è difficile. Quindi assicuratevi di leggere prima l'etichetta sull'indumento. Se si dice che si dovrebbe lavare a secco poi lavare a secco.



Tuttavia, per i tessuti lyocell trattati è possibile utilizzare una lavatrice e un'asciugatrice. Assicuratevi che si trovi nella posizione bassa o media. Nota: gli indumenti in tessuto 100% lyocell non usano una lavatrice o un'asciugatrice. Le fibre di lyocell completamente bagnate perdono quasi la metà della loro resistenza alla trazione e possono strapparsi. Si consiglia di utilizzare candeggina a base di ossigeno per sbiancare e rimuovere le macchie sui tessuti a base di lyocell, anche se alcuni possono assumere candeggina al cloro diluita. Vedere prima l'etichetta dell'indumento.


Come stirare il tessuto lyocell?

  • Usa la più bassa impostazione della temperatura del ferro che produce vapore (impostazione max media)
  • Stiro sempre sul lato sbagliato del tessuto.
  • Usa un panno pressante tra il tessuto lyocell e il ferro da stiro.
Nota: la stiratura a temperature molto elevate può bruciare le fibre cellulosiche.


humidite